GOURMET, l’arte di mangiare bene

La ricetta di Andy Luotto

Lasagnetta alle ciliegie

“Sono stato molto criticato per questa ricetta ma, visto che era una delle preferite di mia moglie Antonella, la lasciai nel menu e alla fine ho convinto tutti!”.

Difficoltà alta – Tempo 60 minuti

Ingredienti per teglia da 6 porzioni

Per il composto di ciliegie

300 grammi di ciliegie denocciolate e tagliate a tocchetti

Zucchero q.b.

Limone q.b.

8/10 biscotti amaretti sbriciolati (da unire all’ultimo)

1 pugno di pinoli (da unire all’ultimo)

Per la crema

2/3 cucchiai di farina

4 tuorli d’uovo

3 cucchiai di zucchero

½ litro di latte

1 bacca di vaniglia

Per la pasta all’uovo

300 grammi di farina 00

3 uova

1 cucchiaio di zucchero di canna

Un po’ di cannella in polvere

Un po’ di noce moscata

 

Preparazione

Per il composto di ciliegie: far cuocere le ciliegie con 3/4 cucchiai di zucchero e un po’ di limone finché lo zucchero non si è sciolto.

Per la crema: mescolare bene farina, zucchero, tuorli e l’interno della bacca di vaniglia. Far sobbollire il latte assieme alla bacca vuota e aggiungere piano piano all’impasto mescolando bene. Fare attenzione a non bollire il latte. Cuocere per almeno 5 minuti.

Per la pasta: lavorare l’impasto come la classica pasta all’uovo. Farla riposare almeno 30 minuti avvolta nella pellicola prima di stenderla. Quindi stendere e lessare la pasta.

Montate il tutto come la classica lasagna. In ordine: crema, composto di ciliegie, biscotti sbriciolati e pinoli. Infornare a 160° per circa 15/20 minuti. Servire tiepida.

Per renderla più elegante si può comporre a monoporzioni circolari. Si può anche fare con altra frutta basta sia fresca e di stagione.