Al via la seconda edizione della Strabassotti

Organizzata dall’Associazione “Cuor di Pelo rescue bassotti”, si svolgerà domenica 15 settembre alle 10.30 al parco di Monza. Saranno presenti i giornalisti Maria Luisa Cocozza e Igor Righetti

Di Vittoria Lapi

Dopo lo straordinario successo della prima edizione di questa simpatica gara podistica non competitiva (alla quale hanno partecipato oltre 600 iscritti), l’Associazione “Cuor di Pelo rescue bassotti” ha deciso di replicare l’evento riproponendo la partnership vincente con “L’Arca di Noè”, rubrica del Tg5 in onda tutte le domeniche su Canale 5, condotta da Maria Luisa Cocozza.

L’obiettivo per questa edizione della Strabassotti, che si terrà domenica 15 settembre nel parco di Monza,è di arrivare a mille iscritti. La giornalista Maria Luisa Cocozza anche quest’anno sarà la madrina e ospite d’onore dell’evento, assieme a un padrino d’eccezione: il giornalista, conduttore e autore radiotelevisivo Igor Righetti, nipote del grande Alberto Sordi. Righetti parteciperà con il suo bassotto Byron. Un momento conviviale e solidale da vivere immersi nella natura, in compagnia del proprio bassotto. Umani e zampette corte seguiranno un percorso di circa 3 chilometri con taglio del nastro tricolore e partenza alle 10.30 dalla Cascina del Sole. All’arrivo, poi, è previsto un ristoro offerto daCoop Lombardia(sponsor ufficiale dell’evento).

Al termine dell’evento, intorno alle ore 13.30, l’Associazione “Cuor di Pelo rescue bassotti” terrà le consuete premiazioni di categoria (come il bassotto che arriva da più lontano, il bassotto più giovane, quello più anziano ecc.) senza dimenticare l’attesissimo Premio Coop e molti altri ancora.

“Questo appuntamento, così come i numerosi altri che organizziamo durante l’anno su e giù per l’Italia – afferma il presidente dell’Associazione, Sandro Nigro – è non soltanto un momento conviviale in cui abbiamo l’opportunità di incontrare alcuni dei nostri soci, ma anche un modo per far conoscere la nostra Associazione. La nostra realtà si occupa di aiutare, curare e trovare una nuova famiglia ai nostri amici bassotti in difficoltà. Forniamo assistenza veterinaria, stallo se necessario, cure in centri d’eccellenza. È una vera e propria missione che portiamo avanti con dedizione e passione”.

Per informazioni e per registrarsi all’evento: https://www.facebook.com/events/265698564125036/