Ryanair lancia la nuova rotta Torino-Bristol

Un’offerta a partire da 19,99 euro, per viaggiare a ottobre e novembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di mercoledì 31 luglio

Una nuova rotta per Ryanair. Da dicembre 2019 collegherà Torino all’aeroporto di Bristol (nel Regno Unito) con un servizio settimanale. Questa connessione rientra nell’ambito della programmazione invernale 2019 dal capoluogo piemontese.

I passeggeri in partenza dall’Italia possono quindi prenotare un volo per Bristol fino a marzo 2020, usufruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti di Ryanair nel 2019, tra cui:  tariffe più basse (chi trova una tariffa più economica entro 3 ore riceverà la differenza più 5 euro di credito su MyRyanair); puntualità (la Compagnia irlandese assicura il 90% della puntualità, escluse cause Atc, o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo; carta per l’assistenza clienti (richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti); miglioramenti nell’assistenza (modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive); progressi ambientali (programma di compensazione di emissioni del carbonio, partnership ambientali ed eliminazione della plastica in 5 anni); nuova “Ryanair Choice”  (199 euro di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali); progressi digitali (nuova modalità “Trova tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida).

“La nuova rotta – spiega Chiara Ravara, responsabile sales e marketing Ryanair – opererà con una frequenza settimanale nell’ambito dell’operativo invernale 2019 da Torino. Inoltre, il nostro investimento in questa nuova rotta contribuirà a posizionare Torino come meta perfetta per un city break per i viaggiatori in partenza dal Regno Unito – oltre a promuovere la regione Piemonte come destinazione sciistica ideale, con centinaia di chilometri di piste. Non vediamo l’ora di incrementare il traffico su Torino, oltre al numero di rotte e posti di lavoro nei prossimi anni.  Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta a partire da soli 19,99 euro, per viaggiare a ottobre e novembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di mercoledì 31 luglio. Dal momento che queste incredibili tariffe termineranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”.

“Il traffico sciistico è strategico per l’Aeroporto di Torino – afferma Andrea Andorno, amministratore delegato di Torino Airport – vero gateway italiano per questo tipo di domanda, che permette l’arricchimento del portafoglio di destinazioni di cui beneficiano anche i Torinesi. Con il nuovo volo per Bristol, Ryanair si conferma un partner importante di Torino Airport, per sviluppare tutti i tipi di traffico, sia incoming, sia outgoing”.