Con Aer Lingus per raggiungere i Festival estivi d’Irlanda

Di Susanna Fiornovelli

 

Sono tanti i festival che si svolgeranno questa estate su tutto il territorio irlandese. Tra questi, domenica 9 giugno, a North Bull Island, isola situata nella Baia di Dublino, si terrà il Dublin Kite Festival che vedrà volare aquiloni unici provenienti da tutto il mondo. L’evento è alla portata di tutti, anche dei meno esperti, che potranno cimentarsi con l’aiuto di professionisti.

A Dublino, dal 10 al 16 giugno, si svolgerà il Bloomsday Festival, evento dedicato alla commemorazione dello scrittore irlandese James Joyce. La manifestazione rievoca gli eventi dell’Ulisse, il suo romanzo più celebre, che si svolge in una sola giornata, il 16 giugno 1904, a Dublino. L’agenda del 16 è ricca: si parte dalla colazione, poi appuntamento con un giro in bus fino al tour a piedi, un tè pomeridiano per poi proseguire con letture, cabaret e spettacoli. Non mancherà una sessione di body painting.

Dal 13 al 23 giugno, nella cornice di Cork, sarà la volta del Cork Midsummer Festival, evento multidisciplinare dedicato alle arti ispirato alla città che lo ospita. Il Festival offre eventi di artisti locali e internazionali per un pubblico di tutte le età.

Dal 13 al 16 giugno, negli Iveagh Gardens della capitale irlandese, avrà luogo il Taste of Dublin, una quattro giorni di degustazioni e intrattenimento interamente dedicata alla celebrazione della cucina irlandese dove i migliori ristoranti prepareranno piatti gustosi con ingredienti a chilometri zero.

Il Dalriada Festival, evento particolarmente indicato per le famiglie, si svolgerà nel castello di Glenarm, Contea di Antrim, il 13 e 14 luglio, con un ampio ventaglio di proposte, come gli Highlands Games, L’uomo più forte d’Europa, i campionati di trasporto della moglie, i concorsi per le band di cornamuse, oltre a una raffinata gastronomia con show cooking e ristoranti pop-up.

A Galway, dal 15 al 28 luglio, torna il Galway International Arts Festival che, con la sua 42ª edizione, si conferma come il vero e proprio carnevale culturale dove meravigliosi spettacoli e concerti avranno come sfondo l’epica città di Galway.

Dal 18 al 21 luglio, appuntamento a Dublino con il Festival of Curiosity dal ricco programma di attività artistiche, scientifiche, tecnologiche e culturali. Installazioni, eventi notturni, film e presentazioni animeranno varie zone della città.

Tra i festival estivi per le famiglie ci sono l’armoniosa combinazione di musica, arte, danza, scultura e poesia dello Stendhal Festival, a Limavady, Contea di Londonderry, dal 10 all’11 agosto.

Dal 30 agosto all’1 settembre, infine, a Stradbally, Contea di Laois, è da non perdere l’annuale appuntamento con  l’Electric Picnic in cui si esibiranno Dermot Kennedy, Jarvis Cocker, James Blake e tant altri.

Per maggiori informazioni e approfondimenti sui Festival si può visitare il sito www.irlanda.com/festival. Per organizzare al meglio la permanenza in Irlanda è disponibile il sito www.irlanda.com. Con i voli diretti Aer Lingus in partenza da 9 aeroporti italiani si possono raggiungere con comodità i festival irlandesi. Direttamente dal sito della compagnia, aerlingus.com, è possibile acquistare il proprio volo e scoprire le migliori promozioni. I clienti Aer Lingus, inoltre, possono usufruire delle opzioni di autonoleggio più convenienti – tramite il sito cars.aerlingus.com – assieme ad Avis e Budget che offrono una varietà di soluzioni di mobilità per tutti i viaggiatori.

Aer Lingus offre voli annuali e stagionali dall’Italia per raggiungere la città irlandese di Dublino, le città americane di New York, Boston, Chicago, Los Angeles, Miami, Hartford, Orlando, Seattle e le città canadesi di Montreal e Toronto.