Le pet star dei social – Le più amate del web scoperte da “Mese per Mese”

Di Costanza Ibba

 

Hamilton, il gatto hipster

Hamilton è un gatto molto particolare perché sul suo bel musetto grigio ha dei perfetti baffi bianchi alla Salvador Dalì che gli donano quell’aria bohémien tipica della cultura hipster.

Un felino che non ha sempre avuto una vita facile. Prima di essere adottato, nel 2012, era un gatto di strada. Fu trovato assieme alla sua sorellina Flower nei vicoli di San José.

Il suo amico umano che lo ha adottato afferma che tra lui e il gatto sia nato un amore a prima vista e ha cominciato a scattare primi piani di Hamilton. Il felino baffuto ha subito spopolato sul web.

Instagram: @hamilton_the_hipster_cat (800 mila followers)

 

 

Phineneas, barcolla ma non molla

Phineas è un gattino rosso molto speciale in quanto ha un’ipoplasia cerebellare, una condizione neurologica in cui il cervelletto, che controlla la coordinazione motoria, alla nascita risulta sottosviluppato.

Questo simpatico micio però non viene bloccato dalla sua malattia. Anzi, è molto allegro e vivace e, nonostante non riesca a coordinare bene i suoi movimenti, emana grande dolcezza ed è molto affettuoso.

Instagram: @orangeisthenewblackandtan (300 mila followers)