Aer Lingus rinnova il brand

Rientra nella strategia per diventare il vettore leader nel Nord Atlantico

625

Aer Lingus ha svelato il restyling del suo brand con un nuovo logo e una nuova livrea per gli aeromobili che riflette il posizionamento della compagnia di brand irlandese moderna e contemporanea che compete nel panorama internazionale. La nuova identità del brand supporta l’obiettivo di Aer Lingus di diventare la compagnia leader nello spazio Nord Atlantico.

Il nuovo logo conserva e rinnova l’iconico trifoglio, conferendogli un’inclinazione che simboleggia dinamismo e velocità, con foglie a cuore che riflettono il calore e l’ospitalità del brand. I clienti vedranno quattro trifogli sulla nuova livrea degli aeromobili Aer Lingus. Il primo è compreso nel nuovo logo, il secondo è posizionato sulla coda, il terzo accoglie i passeggeri al portellone e il quarto è posizionato sulla punta dell’ala.

Il carattere del logo Aer Lingus è stato sostituito con il font “diodrum” e il colore dominante è il verde acqua. Il nuovo look vedrà la fusoliera degli aeromobili Aer Lingus in bianco con la coda e i motori verde acqua, con un design elegante e contemporaneo. Il carrello d’atterraggio color verde acqua consentirà ad Aer  Lingus di essere immediatamente riconoscibile da chi sta a terra. Il rebranding è stato applicato oggi a tutte le piattaforme del brand, con un nuovo design per il sito web e la app. Sarà visibile attraverso tutti i punti di contatto con i clienti, dal check-in al gate d’imbarco fino all’ingresso nell’aeromobile. L’aggiornamento fa parte dell’ambizioso piano di crescita della compagnia aerea che vedrà Aer Lingus  incrementare  la sua  flotta  Nord Atlantica  da  17 a  30  aeromobili entro il  2023. Complessivamente, Aer Lingus prevede di espandere la sua flotta di A330 fino a 16 aeromobili (da 13 nel 2017) e di investire in 14 nuovi A321LR per supportare la crescita attraverso l’Atlantico e in Europa.

Sean Doyle, chief executive officer di Aer Lingus, ha dichiarato: “Aer  Lingus  è una  moderna  storia irlandese  di  successo internazionale,  fondata sull’impegno profuso,  l’intraprendenza  e  la dedizione delle nostre persone. Oggi siamo lieti di presentare il restyling del nostro brand, vent’anni dopo l’ultimo investimento di Aer Lingus in una nuova livrea, che riflette il nostro posizionamento di compagnia aerea moderna e contemporanea. Aer Lingus negli ultimi anni ha conseguito un eccezionale successo grazie a nuove rotte, nuovi aeromobili e nuovi posti di lavoro”.

Ha aggiunto Sean Doyle: “Consapevoli delle sfide che ci attendono nell’industria moderna, abbiamo piani ambiziosi per il nostro futuro e gli anni a venire. L’investimento nella nostra nuova identità di brand e nella livrea degli aeromobili, nelle nostre nuove divise che saranno svelate entro la fine dell’anno e nella nostra espansione della flotta sono considerati investimenti nel futuro di Aer Lingus per consentirci di realizzare il nostro obiettivo di diventare vettore aereo leader nel Nord Atlantico”.

“Il brand Aer  Lingus  – ha affermato Mike Rutter, chief operating officer della compagnia irlandese – si  è  evoluto in  modo  significativo negli  ultimi  anni. Dal 2015 abbiamo investito  in modo considerevole nella  nostra  compagnia migliorando  la  nostra value  proposition e l’esperienza  dei clienti  diventando  l’unica compagnia  aerea a  quattro  stelle in  Irlanda.  Le innovazioni che abbiamo introdotto  comprendono l’installazione  del  wi-fi sui  nostri  A330, il check-in automatico  e  l’imbarco dei  bagagli  all’aeroporto di  Dublino,  il perfezionamento  della business  class con letti completamente estensibili e miglioramenti della ristorazione di classe economica. Abbiamo anche migliorato le nostre prestazioni per diventare la compagnia aerea più puntuale dell’aeroporto di Dublino”.