Pelosetti in adozione a Montelibretti

192

Il rifugio di Montelibretti (Roma) è gestito dall’Associazione Quintomondo animalisti volontari Onlus. Gli ospiti a quattro zampe sono tutti pronti per essere adottati preferibilmente nel Lazio, ma verranno valutate buone/ottime sistemazioni nel resto d’Italia. Sono tutti sverminati, vaccinati, sterilizzati e in ottima salute.Per informazioni e contatti: Marta Cafarelli (339 3231260) oppure Giulia Mazza (339 7599765). L’indirizzo e-mail è geppoguy@inwind.it.

Ecco alcuni dolcissimi esemplari in cerca di famiglia.

ANNAMARIA. Ha meno di 2 anni, è una bellissima meticcia di taglia medio-grande (circa 28 chili). Sana come un pesce, ha un ottimo carattere ed è estremamente dolce e vitale. Ama ricevere carezze e coccole. Arrivata al rifugio da cucciola è rimasta nell’ ombra per troppo tempo.  Ha un grande potenziale e cerca la sua anima gemella a due gambe.

CLEO. Lei sarà “un’ergastolana” del canile? Ci auguriamo di no perché sarebbe un vero peccato considerando la dolcezza di Cleo. Ha un animo gentile, molto affettuosa e riconoscente con le persone. Arrivò in canile giovanissima, oggi ha 9 anni. È di taglia medio/grande e ha sempre tanta voglia di poter assaporare attimi di libertà in passeggiata fuori dal canile. Questa bellezza color ebano fa sicuramente per voi.

RAMSEY/MERLINO. È un incrocio maremmano di 1 anno e mezzo. Di taglia grande (30 chili), è pronto per intraprendere una nuova avventura per la vita assieme a una famiglia. È un dolcissimo gigante buono, di indole mite, molto affettuoso, ha un ottimo carattere e va molto d’accordo con i suoi simili.

GINGER. Una vecchietta di 12 anni da sempre vissuta in canile. Arrivò al rifugio da cucciola, molto impaurita verso il genere umano. Questo timore l’ha segnata profondamente e l’ha condannata a 12 lunghi anni di reclusione. In età avanzata sta aprendosi pian piano verso i volontari che conosce in modo più approfondito e, finalmente, è arrivata a prendere il biscotto dalle mani. È una grande vittoria per Ginger che sta uscendo dal guscio. Comincia ad avere alcuni problemi relativi alla colonna vertebrale e un po’ di artrosi (l’età e la sua intera vita trascorsa nel canile iniziano a farsi sentire). Sarebbe bello poterle assicurare una vecchiaia in famiglia e in un ambiente più sano e felice.

LUISS.  È un incrocio con un cane da caccia, di taglia media contenuta (20 chili) e ha 11 anni. A seguito del decesso della sua amata amica umana, i familiari non lo hanno più voluto e per lui si sono aperte le porte del canile. Dopo 3 anni di vita di rifugio, Luiss sembra essersi rassegnato a non avere una famiglia, ma a godere soltanto di attimi in compagnia dei volontari. Ama uscire in passeggiata fuori dal canile e convive con una cagnolina con la quale trascorre le giornate.