Pelosetti in adozione a Montelibretti

256

Il rifugio di Montelibretti (Roma) è gestito dall’Associazione Quintomondo animalisti volontari Onlus. Gli ospiti a quattro zampe sono tutti pronti per essere adottati preferibilmente nel Lazio, ma verranno valutate buone/ottime sistemazioni nel resto d’Italia. Sono tutti sverminati, vaccinati, sterilizzati e in ottima salute. Per informazioni  e contatti: Marta Cafarelli (339 3231260) oppure Giulia Mazza (339 7599765). L’indirizzo e-mail è geppoguy@inwind.it.

Ecco alcuni dolcissimi esemplari in cerca di famiglia.

BYRON

Meraviglioso setter inglese di taglia media, è un fedele amico che vi accompagnerà per il resto della vita. Ha poco più di 6 anni, di cui 3 anni trascorsi nel canile, ed è compatibile con gli altri cani. Fu abbandonato perché malato di leishmaniosi. Dopo le cure dei volontari dell’Associazione Quintomondo, oggi è risultato negativo agli ultimi controlli. Necessita solamente di controlli veterinari nel tempo (analisi del sangue semestrali). Un amore di cane dal carattere mite e docile che saprà ripagarvi con amore puro.

ROSITA 

È una meraviglia fatta cane, una molossa da capogiro di circa 2 anni. In tutta la sua bellezza si presenta solare, vogliosa di contatto e relazione con le persone. Se state cercando un’amica fidata per la vita con la quale trascorrere le vostre giornate, Rosita fa per voi.

 

 

 

SILVER

Ha 3 anni e da sempre vive nel canile. Un cuore di cane dagli occhi color ambra. È di una dolcezza disarmante, intelligente e ben disposto ad affrontare novità all’interno della quotidianità del canile. Ha imparato a uscire in passeggiata al guinzaglio e a godere di momenti di relax. Nonostante non lo sembri, è una taglia grande (36 chili) ma di bontà.

REY: cucciolo meticcio di 11 mesi, 30 chili di dolcezza e bontà, di futura taglia grande. È affettuoso, simpatico e birbante come tutti i cuccioli sanno essere. Va d’accordo sia con i cani sia con i gatti.

 

 

 

NINA: arrivata nel rifugio a 4 mesi, oggi ha quasi 2 anni. Sta trascorrendo in un box il periodo migliore della sua vita e non lo merita. Meticcia di media taglia, ha un ottimo carattere: quando vede un guinzaglio impazzisce dalla gioia perché ha bisogno di scaricare lo stress che le procura il canile. Soltanto una famiglia potrebbe renderla veramente felice.