I pelosetti di Montelibretti in cerca di una famiglia

827

Grazie a voi lettori!
Grazie alla sensibilità dei lettori di “Mese per Mese” e del quotidiano
“Mesepermese.it” alcuni pelosetti dei canili di Montelibretti e di Monterotondo hanno trovato finalmente una famiglia a cui dare affetto e ricevere quell’amore che non hanno mai avuto la fortuna di avere. Altri lettori si sono messi in contatto con le due strutture per offrire il loro tempo libero come volontari, con donazioni o e raccolte di cibo. Il direttore di “Mese per Mese” e di “Meseprmese.it” e la redazione delle due testate giornalistiche vi ringraziano per il vostro buon cuore. Tutti insieme stiamo facendo qualcosa di importante che gratifica noi stessi e porta beneficio a tutta lacollettività.

Il rifugio di Montelibretti (Roma) è gestito dall’Associazione Quintomondo
animalisti volontari Onlus. Gli ospiti a quattro zampe sono tutti pronti per essere
adottati preferibilmente nel Lazio, ma verranno valutate buone/ottime sistemazioni
nel resto d’Italia. Sono tutti sverminati, vaccinati, sterilizzati e in ottima salute. Per
informazioni e contatti: Marta Cafarelli (339 3231260) oppure Giulia Mazza (339
7599765). L’indirizzo e-mail è geppoguy@inwind.it.
Ecco alcuni splendidi esemplari che aspettano una seconda occasione e, molti di loro, la prima.

 

CIUFFO  è un mix golden e fantasia, di taglia media, ha 10 anni di cui 8 interamente trascorsi in canile. Ciuffo, purtroppo, non ha mai suscitato interesse nei molti occhi che fino ad oggi hanno incrociato i suoi. È un cane che necessiterebbe finalmente di una bella adozione, volendo anche in compagnia di una femmina. È un cane che è stato fin troppo tempo recluso in un box, senza poter conoscere molto il mondo esterno. Ciuffo sarebbe in grado di donarvi il suo cuore e non ve ne pentireste.

ERCOLE è un meticcio lupoide di taglia grande. Ha 8 anni circa. Venne abbandonato da giovane al rifugio, nessuno lo ha mai cercato e nessuno si è mai interessato a lui. E così Ercole sta trascorrendo i giorni, le settimane, i mesi e gli anni nel canile. Ha un carattere deciso e ben definito, piuttosto caparbio e ama la propria indipendenza. Divide il box con una femmina. Non ha abbandonato la speranza di entrare in una famiglia adatta a lui.

VITO è un frizzantissimo amico, un bellissimo meticcio fantasia di taglia media
contenuta (13 chili circa), pieno di gioia, vitalità, dolcezza e simpatia. È
giovanissimo, ha circa 1 anno, ed è compatibile con i suoi simili con i quali salta,
gioca, corre e si rapporta durante le giornate che trascorre in canile. Vito ama molto il contatto con le persone e la vita in generale. Lasciatevi coinvolgere da questa vitalità canina, potrete soltanto averne effetti positivi.

ROSITA è una meraviglia fatta cane, una molossa da capogiro di circa 1 anno. In
tutta la sua bellezza si presenta solare, vogliosa di contatto e relazione con le persone. Se state cercando un’amica fidata per la vita con la quale trascorrere le vostre giornate, Rosita fa per voi.

VODKA ha 12 anni. Finora è rimasto come “invisibile”. Da sempre vive nel canile: vi arrivò da cucciolo, a tre mesi, assieme ad altri fratelli (tutti ancora nel rifugio) terribilmente impauriti dal genere umano. Questo timore lo ha segnato profondamente e l’ha condannato a 12 lunghi anni di reclusione. È ben socializzato con i propri simili, anzi cerca esclusivamente la loro compagnia, ma nel tempo ha imparato a fidarsi, da lontano, dei volontari che lo accudiscono da tanti anni, e riesce a godere di lunghe passeggiate nel settore, in compagnia della femmina che divide con lui il box e condivide le giornate in attesa che qualcosa cambi.