Bacio in festa

È antidepressivo, fa bene al cuore e fa bruciare calorie

Si stima che in un giorno medio ne vengano ‘consumati’ nel mondo almeno 10 miliardi. Il bacio è il gesto d’amore più bello e diffuso, a ogni latitudine e longitudine tra persone di ogni età, ceto sociale, credo politico e religioso. 

Stando alle ricerche diffuse in occasione della giornata mondiale del bacio, l’International kissing day, che si celebra dal 2006 ogni 6 luglio, baciare è anche salutare. 

Gli studiosi sostengono che sprigionando adrenalina il bacio faccia ridurre la pressione sanguigna e che di conseguenza faccia bene al cuore. Il bacio avrebbe anche una funzione antidepressiva, renderebbe le coppie più longeve e sarebbe capace di alzare addirittura la soglia del dolore. 

Tantissimi vantaggi senza costo alcuno e con il piacere di condividere un’emozione sempre nuova con l’altra metà della mela. Il bacio è anche indicato a chi vuole perdere peso, facendo mettere in moto fino a 40 muscoli con un dispendio considerevole di calorie.