Marco Boni nominato direttore generale di Palenca luxury hotels group

Piazza di Spagna Hotel Art

È Marco Boni il nuovo direttore generale di Palenca luxury hotels group (www.plh.it). Si occuperà della nuova organizzazione e della strategia operativa per rilanciare il gruppo alberghiero italiano che opera oggi con un castello, tre alberghi e due centri congressi (tra Roma e Innsbruck) e che si apre alle nuove sfide del turismo internazionale, con una nuova visione.

Marco Boni

Marco Boni, classe 1965, ha una consolidata esperienza nel settore: dalle prime esperienze professionali avviate in alberghi in Italia e all’estero con le più importanti catene internazionali, a 30 anni è arrivato alla direzione di alberghi del gruppo Starhotels tra Firenze, Genova e Milano e Jolly Hotel a Roma, per poi arrivare a ruoli di livello internazionale come primo direttore delle operazioni in NH in Italia, con la responsabilità di 53 strutture, che sotto la sua guida hanno impostato e sviluppato con ottimi risultati le linee guida operative, l’integrazione tra le compagnie acquistate da NH (Jolly Hotels e Framon Hotels), la riorganizzazione aziendale e gli obiettivi economici.

Forte di questa esperienza, nel 2012 Boni crea la società di consulenza MBHC, che tuttora opera con l’obiettivo di mettere al servizio del settore alberghiero, professionisti di livello, per offrire soluzioni concrete alle problematiche dell’imprenditoria. Nel 2015, poi, con la nomina di chief operating officer del giovane gruppo JSH Hotels, con il coordinamento di tutti i reparti, ha conseguito in breve tempo gli obiettivi prefissati in poco tempo. La direzione generale di Palenca luxury hotels group affidata a Marco Boni segna un passo fondamentale nella storia imprenditoriale, volta oggi a consolidare un gruppo di realtà complementari in un’ottica di compagnia alberghiera, con sviluppi futuri molto significativi.

Castello della Castelluccia

Palenca Luxury Hotels Group è il gruppo italiano nato nel 1999 da una storia di famiglia, con importanti realtà nel settore dell’ospitalità: Castello della Castelluccia, dimora del 1300 immersa nel Parco di Veio, alle porte di Roma; Hotel Art by the Spanish Steps, icona della celebre strada romana via Margutta; Empire Palace Hotel, affascinante palazzo non lontano da via Veneto a Roma; Grand Hotel Europa, gioiello nel centro di Innsbruck nonché i due centri congressi nel cuore di Roma: Eventi Piazza di Spagna e Fontana di Trevi.