Tatuaggi e piercing, in Italia è sempre più boom

Sono oltre quattromila i nuovi tatuatori che hanno aperto bottega negli ultimi cinque anni nel nostro Paese. Un dato, quello diffuso da Unioncamere e InfoCamere nel rapporto sull’imprenditoria artigiana, che evidenzia un progressivo crescente interesse da parte degli italiani nei confronti della decorazione pittorica corporale, nonché la presenza di un business di tutto rispetto.

Ma quali sono i soggetti preferiti dai nostri connazionali? Ad andare per la maggiore tra le donne sono certamente le farfalle, simbolo di libertà, insieme alla sillaba OM, al cerchio Zen, ai segni dello zodiaco, al sole, alle rose, alle fasi lunari. Il pubblico maschile continua invece a preferire il tribale di tutte le dimensioni.

Al colorato e fantasioso mondo del tatuaggio, uno dei simboli della cultura artistica moderna, sarà dedicata la diciannovesima edizione della fiera “International Tattoo Expo 2018”, dal 4 al 6 maggio a Roma, che porterà al palazzo dei Congressi dell’Eur tatuatori provenienti da ogni angolo del pianeta. Un’esposizione di 6 mila metri quadrati consentirà ai visitatori di conoscere nuove tecniche e stili e di assistere alle esibizioni di professionisti del tattoo di fama internazionale.